Home » Smagliature: che cos sono e come prevenirle

Smagliature: che cos sono e come prevenirle

Comunemente conosciute come smagliature, le striae dostensea cutis o striae atrofiche sono delle alterazioni cutanee lineari. Queste piccole lesioni del derma sono localizzate in determinate zone del corpo quali fianchi, pancia, cosce, seno. Questo inestetismo è presente In eguale misura tra uomini e donne ed è legato a diverse cause, purtroppo non sempre di facile trattamento. Per riconoscere le smagliature, si possono osservare sulla pelle delle striature leggermente infossate o in rilievo con un colore che può variare dal rosso al bianco. Di solito, sono presenti in gruppi di due o tre e la loro lunghezza varia da un paio a una decina di centimetri.

Per tornare al discorso del colore, questo dipende dall’evoluzione della smagliatura. Infatti, all’inizio hanno un colore rosso o anche tendente al violaceo. Se non trattata adeguatamente, la lesione diventa bianca, indicando una perdita di consistenza del derma e uno stadio avanzato del problema estetico.

Quali sono le cause

Prima di passare al trattamento delle smagliature con i prodotti cosmetici naturali proteggono la cute e il derma, vale la pena soffermarsi un attimo su quali sono le cause e i fattori principali di queste lesioni. La causa principale riguarda lo strappo delle fibre elastiche che avviene quando il derma è indebolito.

Per iniziare, si tratta principalmente di fattori legati ai cambiamenti di peso corporeo più o meno rapidi. Infatti, queste lesioni appaiono soprattutto quando la forma fisica varia e quindi la pelle viene tesa. Succede soprattutto durante l’adolescenza, in gravidanza e allattamento, in seguito a perdite di peso e diete veloci dopo obesità e sovrappeso.

Esistono però anche altri fattori che possono spiegare la formazione delle smagliature come per esempio l’uso di farmaci che diminuiscono l’elasticità della pelle, sebbene si tratti di casi meno frequenti. Lo stesso discorso vale per patologie pregresse che possono avere a che fare con la comparsa di queste lesioni cutanee.

Dove appaiono le smagliature

Le zone più colpite dalle smagliature sono tutte quelle che vengono quindi coinvolte nel processo di veloce crescita Durante la fase dell’adolescenza nonché quelle coinvolte in processi di dimagrimento o durante la gravidanza. Per tale motivo, per le donne si tratta soprattutto di seno, ventre e fianchi. Negli uomini e le smagliature possono apparire anche sul torace e sull’addome. Cosce e glutei possono presentare questi segni sia negli uomini che nelle donne.

Quali sono i trattamenti più consigliati

La prevenzione è la chiave migliore trattare le smagliature, evitando che appaia questo inestetismo. L’ideale sarebbe un uso costante di prodotti mirati che aumentino l’elasticità della pelle. Utilizzando soprattutto creme idratanti ricche e oli per il corpo, si ottiene una idratazione che arriva fino negli strati più profondi del derma, garantendo una migliore risposta della cute in caso di cambiamenti durante l’adolescenza o la gravidanza.

Ruoli importanti sono rivestiti anche dallo stile di vita e dall’alimentazione, evitando quindi sovrappeso e diete veloci, favorendo invece il consumo di alimenti idratanti ricchi anche di sali minerali quali magnesio, zinco, selenio, betacarotene.