Home » Metodi naturali contro il mal di schiena

Metodi naturali contro il mal di schiena

Ci sono diversi rimedi naturali che possono essere di enorme aiuto a tutte quelle persone che soffrono di mal di schiena: vediamo quali sono.

L’arnica di montagna

I diversi rimedi topici per curare il mal di schiena contengono al loro interno delle erbe e principi naturali a iniziare proprio dall’arnica di montagna. Nel momento in cui si cerca una crema per ridurre il dolore alla schiena, quella con l’arnica è sicuramente la migliore in assoluto. Va applicata dove si avverte il dolore con un leggero massaggio. Chi è alla ricerca però di un massaggio più specifico può sempre rivolgersi a uno valido osteopata a Milano che mette in campo diverse tecniche per favorire un maggiore stato di benessere.

I noccioli di ciliegia

Negli ultimi tempi sono molto utilizzati dei cuscini con all’interno dei semplici noccioli di ciliegia. Perché funzionino bene vanno scaldati al microonde, nel forno, sul termosifone o addirittura sulla stufa. I noccioli assorbono il calore e poi lo rilasciano lentamente andando a sciogliere tutte le tensioni muscolari che provocano il forte dolore alla schiena. È uno dei tanti rimedi naturali che può essere abbinato anche a seduta da uno bravo osteopata Milano.

La borsa dell’acqua calda

In casa non deve mai mancare una borsa dell’acqua calda perché rappresenta un alleato prezioso in tante situazioni diverse. Applicare il calore dove fa male, è sempre di grande sollievo. Infatti, torna utile quando si soffre di mal di stomaco, per i crampi mestruali e anche per i dolori articolari. Posizionando la borsa riempita con acqua calda sulla parte che fa male della schiena, aiuta ad alleviare lo stato infiammatorio.

L’artiglio del diavolo

Altra pianta officiale preziosa per i dolori, compresi quelli al rachide, è l’artiglio del diavolo. Proprio come capita per l’arnica di montagna, questa pianta è presente in tante formulazioni topiche diverse da stendere nella zona dove c’è dolore. Se tutti questo ancora non dovesse bastare, meglio fare riferimento a un osteopata Milano che è una vera mano santa per tornare a muoversi in libertà senza dolore.