Implantologia dentale: la soluzione più vantaggiosa

Oggi per sostituire uno o più denti mancanti si utilizzano innovative tecniche di implantologia dentale. Lo specialista ha conseguito un diploma di odontotecnico che gli permette di realizzare protesi su misura per ogni esigenza. Rispetto alle vecchie e superate dentiere o ponti, i moderni impianti dentali hanno tanti vantaggi e benefici in più. Grazie alle tecniche più innovative, non esistono più problemi di movimenti della protesi, rinunciane a tavola e tediose operazioni di pulizia giornaliera.

Una soluzione che non si muove

Le nuove protesi dentali non si spostano e non si muovono, ma restano salde tutto il giorno. Grazie al sostegno fisso impiantato nelle gengiva su cui si fissano i denti artificiali, non ci sono problemi di movimenti. Le dentiere invece si muovevano spesso perché l’adesivo, seppur fosse delle migliori marche in circolazione, perdeva tenuta a causa della saliva. Non esiste niente di più saldo delle protesi dentali dell’odontotecnico realizzate su misura.

Grazie al fatto che la protesi realizziate dell’odontotecnico non si muove, non ci sono problemi di infiammazione della gengiva. La dentiera che continuava  muoversi e “ballare” contro la gengiva, poteva infiammare la zona e renderla dolorante, rossa e gonfia. Il fatto che l’impianto non si muove premette di esser più tranquilli e sereni senza imbarazzanti problemi delle dentiera da rifissare con la pasta adesiva durante l’arco della giornata.

Mangiare tutto quello che si vuole

Chi portava la dentiera era spesso limitato a tavola e non poteva mangiare tutto quello che voleva. Anzi, spesso si era costretti a una dieta semi liquida o cibi stracotti per facilitare la masticazione. Grazie all’intervento dell’odontotecnico è finalmente possibile masticare qualsiasi cosa senza alcun tipo di rinuncia a tavola.

Non esiste il rischio di infiltrazione di cibo con i nuovi sistemi di implantologia dentale che sono fissati alla gengiva. Per realizzare gli impianti dentali, una vite al titanio viene messa nella gengiva e fino all’osso. Il sistema ben saldo prevede poi che si applichino i denti artificiali, identici a quelli naturali. Essendo super saldi e fermi, i nuovi denti artificiali sistemati con questo meccanismo consentono di mangiare tutto quello che si vuole, comprese le carni, verdure crude, frutta con pezzettini e semini etc.

Addio tediose operazioni di pulizia

Le dentiere sono superate e poco pratiche anche perché necessitano di costante pulizie giornaliere. La sera, si rimuoveva la dentiera, la si lavava per rimuovere l’adesivo rimasto e poi la si doveva igienizzare. Queste operazioni erano obbligatorie se si voleva evitare la formazione di muffe e fughi che poi avrebbero intaccato anche al gengiva creando ancora più problemi. Oggi non esiste più tutta questa noiosa trafila poiché i denti artificiali si lavano con lo spazzolino e il dentifricio come quelli naturali. La pulizia e la manutenzione dei nuovi denti impiantati è facile e non porta via tanto tempo come capitava invece una volta a chi indossava la classica dentiera. Questi sistemi oggi sono superati e si riesce ad avere soluzioni migliori grazie all’implantologia dentale.