Come guadagnare con le affiliazioni: scopri Roibook M

Se stai cercando di avviare un business online hai sicuramente sentito parlare di affiliate marketing. In pratica ottieni una commissione in base alle vendite che effettui attraverso i tuoi canali. La verità però è che non è facile guadagnare con le affiliazioni, almeno che non conosci la strategia, come quella che puoi trovare su roibook m.

In questo articolo comunque ti voglio offrire qualche spunto su cui riflettere attentamente, in modo tale da poterti costruire le basi del tuo business partendo da un ragionamento utile.

  • Devi individuare una nicchia: ormai lo dovresti sapere, i blog generalisti non funzionano più. Devi perciò creare un blog di nicchia, dove coinvolgi i tuoi lettori e li porti ad affezionarsi a te, a ciò che hai da raccontare e soprattutto consigliare. Prima però studia il mercato, sei sicuro che quella nicchia sia adatta e ti permetta di convertire davvero? Uno studio di settore occorre sempre.
  • Devi imparare le tecniche di copy: le tecniche di copy ti permettono di creare ogni articolo del tuo blog come fosse una landing page. Tutti gli articoli perciò possono potenzialmente convertire alla vendita dei prodotti sui quali tu ottieni una commissione.
  • Il budget: hai bisogno di un budget con il quale partire. Sia per creare il sito, scrivere i contenuti, ma anche e soprattutto per pubblicizzarti attraverso Facebook ADV.
  • SEO: devi conoscere le principali strategie per poterti posizionare sui motori di ricerca. In questo modo le persone arrivano sul tuo sito e le tue pagine di vendita senza che tu debba investire ulteriori soldi in pubblicità.
  • Scegli i network di affiliazione: devi imparare a individuare i network di affiliazione giusti per te, quelli che possono garantirti davvero una buona rendita e che mettono a disposizione servizi o prodotti che i tuoi stessi lettori possono reputare interessanti.
  • Imposta gli strumenti giusti: oltre al blog hai probabilmente bisogno di avere una newsletter dove le persone possono iscriversi per ricevere i tuoi aggiornamenti, hai anche bisogno di una pagina Facebook e di altri eventuali canali social.