Home » Sai come crescere in fretta su Facebook, Instagram e così via?

Sai come crescere in fretta su Facebook, Instagram e così via?

Sicuramente la maggior parte di voi che si sta accingendo a leggere le righe che seguiranno, ha almeno un profilo su uno dei principali social network (Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, LinkedIn, TikTok e così via) anche se nulla vieta che ne abbiano più di uno “distribuito” tra le piattaforme appena citate. Del resto, se ce ne sono così tanti e sono gratuiti, perché non approfittarne per farsi conoscere online?

Ma l’avere uno o più profili su questi social network non è solo da ascriversi al puro fatto del “sono gratis”, ma bensì anche e soprattutto da uno molto più lavorativo e remunerativo. Ma cerchiamo di fare un po’ più di chiarezza in merito e, allo stesso tempo, proviamo a capire assieme come è possibile crescere sul web. Eh sì, perché si può fare!

Come tutti noi ben sappiamo, i social network sono diventati un vero e proprio lavoro per molte delle nuove figure professionali che si sono sviluppate assieme alla crescita esponenziale delle ultime forme del web. Abbiamo dunque i sempreverdi programmatori ai quali si sono andati ad aggiungere social media manager, streamer, content creator, copywriter, web designer, animatori, grafici e tanti altri ancora.

Inoltre non va assolutamente dimenticata una delle figure più importanti, per quanto contestata da molti “esponenti delle vecchie generazioni”, come quella dell’influencer. Per fare un paio di esempio possiamo citare la coppia costituita da Fedez e Chiara Ferragni, assieme ai relativi figli, oppure il “silenzioso” Khaby Lame che ha conquistato tutto il mondo con un semplice gesto delle mani ed un sorriso.

Insomma, si tratta di persone che hanno fatto della notorietà e della presenza sui social network la loro principale fonte di guadagni che li ha poi “catapultati” anche nelle pubblicità in altri media più canonici (come spot televisivi oppure cartelloni pubblicitari) per promuovere diversi tipi di prodotti e di servizi. Un esempio anche qui? Beh, sicuramente i simpatici ragazzi di Casa Surace che possiamo vedere alle prese con la scelta dei prodotti per la pulizia.

Non dimentichiamo però che tale fama può essere utilizzata anche per messaggi di promozione sociale come nel caso dei The Jackal da anni impegnati sul fronte dell’ambientalismo e della cooperazione internazionale.

Comunque sia, arrivati a questo punto, si potrebbe erroneamente pensare che “è talmente facile che ci posso riuscire anche io”, ma purtroppo le cose non sono mai così semplici come possono pensare. Se si vuole avere un profilo oppure una pagina decisamente competitiva, con un buon pubblico e con tante interazioni, occorrono molto lavoro, pazienza, tenacia, intuitività ed anche una certa dose di fortuna che non guasta mai!

Ma sapete che cosa ci vuole davvero per crescere? Oltre a quanto citato solo poche righe più sopra, occorrono sempre maggiori like, followers, views e lead per il proprio profilo per la propria pagina aziendale.

Per averne in gran quantità ed in poco tempo, allora, potreste rivolgervi ad un servizio tutto italiano come comprasocial.it che offre anche un piccolo periodo di prova gratuito per rendersi conto delle sue potenzialità. Che cosa state aspettando?