Lui ti tradisce? Controlla come usa il suo telefono per scoprirlo

Uno dei modi più inequivocabili per scoprire se il tuo lui ti tradisce è controllare come usa il suo telefono smartphone. Non è possibile avere accesso ai contenuti del telefono perché si tratterebbe di violazione della privacy, ma quello che puoi fare è controllare come usa il suo cellulare e verificare se ci sono dei comportamenti anomali. Continua a leggere per saperne di più.

Non lo perde di vista?

Se il tuo partner non perde mai di vista il suo smartphone, allora potrebbe voler dire che ha qualcosa da nascondere. Quando porta il telefono sempre con sé, anche quando è sotto la doccia, vuole evitare che tu intercetti delle telefonate o dei messaggi privati che invia l’altra donna.

Ha cambiato il codice di accesso?

È normale che i moderni telefoni abbiano il codice di accesso per sbloccarlo. Se è inserito non c’è nulla di male, ma se lo ha cambiato senza dirti nulla, allora potrebbe voler nascondere qualcosa di clandestino. Se una volta avevi libero accesso al suo telefono e ora no, significa che ha qualcosa da nasconderti che tu non devi vedere sul suo telefonino.

Ha tolto la suoneria?

Togliere la suoneria del telefono smartphone è un modo per evitare che tu ti metta in allerta ogni volta che arriva una telefonata o un messaggio in chat. Senza suoneria, potresti non capire che c’è un intenso scambio di messaggi e chiamate con l’amante segreta.

Tieni il telefono con lo schermo rivolto verso il basso?

Il motivo di tenere il telefono con lo schermo rivolto verso il basso è sempre lo stesso. Evitare che tu ti accorga dell’arrivo di chiamate, messaggini, chat e simili che invia l’altra donna. Se lo schermo è rivolto verso il basso, non puoi vedere, nemmeno con un’occhiata veloce e furtiva, chi sta telefonando e così non riesci a scoprire le sue attività illecite in campo amoroso.

Per prendere subito un appuntamento per le indagini per infedeltà coniugale, clicca qui www.investigatore-privato.cloud