Crescita dei denti da latte: il calendario a cui fare riferimento

Uno dei momenti tra i più importanti nella crescita e nello sviluppo di un bambino riguarda di sicuro la crescita dei denti. È un momento che può anche portare qualche disturbo e il bambino può avere anche febbre, difficoltà a dormire e un forte fastidio alla gengiva proprio perché stanno sputano i primi dentini da latte. È proprio così che si chiamano i denti dei bambini che cadranno poi nel corso dell’infanzia e saranno sostituiti dai denti definitivi.

Quando spuntano i denti

È ovvio che ogni bambini ha il suo ritmo e i denti spuntano un po’ per volta con un ritmo diverso, però esiste un calendario a cui fare riferito. Il calendario della dentazione serve per controllare che tutto proceda nei tempi corretti, ma se ci sono alcune discrepanze no c’è da preoccuparsi. Si tratta solo di un guida di massima a cui fare riferimento per saperne che cosa aspettarsi anche. In totale i denti da latte sono 20 e sputano un po’ per volta con il passare dei mesi, a partire all’incirca dal sesto mese dal parto. Per avere altri dettagli, fai click su www.portalebimbo.it

La crescita della dentizione decidua inizia con gli incisivi centrali inferiori che sono i primi a spuntare attorno all’età di 6 – 7 mesi. Dopo il settimo mese di vita del neonato, è la volta degli incisivi centrali superiori che possono crescere anche assieme a quelli inferiori. Di solito, quando i bambini superano gli 8 mesi dalla nascita, iniziano a crescere anche gli incisivi laterali inferiori. I primi denti molari, cioè quelli che vanno verso il fondo della gengiva, arrivano dopo l’ano di vita. Nella maggior parte dei casi, si parla di 12 – 16 mesi di età. Come negli altri casi, i primi a spuntare sono quelli inferiori rispetto a quelli della gengiva superiore.

Per vedere i canini si deve attendere fino ai 16 – 20 mesi di età del neonato. I secondi molari, quelli in fondo alla gengiva, appaiono per ultimi e solitamente crescono dopo i 20 mesi, ma anche fino ai 30 mesi. Entro 3 anni di età, il bambino avrà tutti i denti da latte cresciuti.