Home » Banconi per reception: quando ne serve uno e come sceglierlo

Banconi per reception: quando ne serve uno e come sceglierlo

I banconi per reception possono essere una soluzione d’arredamento ideale per un esercizio pubblico, in più occasioni di quanto si immagina. La prima cosa che viene in mente, infatti, è che un bancone serva a chi ha un negozio e, quindi, la necessità  di esporre merce o mostrarla su richiesta al cliente. Ci sono molte altre attività , però, che hanno bisogno di un primo punto “di incontro” con i propri avventori: proviamo a scoprire quali.

Banconi per reception: quanti tipi e per quali attività 

Gli studi professionali, innanzitutto, specie se c’è una figura di segreteria o che si occupi di prendere appuntamenti, accogliere clienti, sbrigare la parte burocratica, eccetera – e cioè, in gergo, fare un lavoro di front office. Anche gli studi medici, paramedici o dentistici hanno bisogno quasi sempre di un’area di questo tipo, attrezzata in modo tale che possa dividere gli spazi “comuni” da quelli riservati invece alle visite e dove è indispensabile un po’ di privacy.

Ci sono poi, ovviamente, tutta una serie di attività  in cui si fa somministrazione di alimenti e bevande per cui un bancone è indispensabile, anche se che quasi mai funge da reception quanto più da luogo di “consumo” vero e proprio del servizio. Per tornare ai banconi per reception, invece, sono una soluzione immancabile anche nel caso di b&b, ostelli e piccoli affittacamere: servono per accogliere gli ospiti e, nella maggior parte dei casi, anche come punto di riferimento in caso abbiano bisogno di supporto o informazioni.

Già  questo elenco, per quanto incompleto, dà  idea cosଠdel fatto che si fa fin troppo presto a parlare di banconi per reception, quando invece la categoria è vasta e molto differenziata e le soluzioni da adottare variano di caso in caso. Per restare a degli esempi già  fatti, del resto, una cosa è il bancone della reception di uno studio professionale – che avrà  bisogno certamente di una postazione PC, dei raccoglitori per documenti, eccetera – e un’altra è invece un bancone di negozio – che potrebbe necessitare invece di espositori, piccole vetrine e altri spazi simili.