Vacanze a Porto Cesareo: quali spiagge frequentare

Porto Cesareo è una delle destinazioni punta di diamante del Salento dove ci sono moltissime spiagge meravigliose che puoi frequentare. Se è tua intenzione di trascorrere la vacanza in case in affitto a Porto Cesareo scopri subito quali sono le spiagge più belle dove trascorrere una giornata di relax.

La spiaggia di Porto Cesareo

Se non hai intenzione di spostarti e prendere l’automobile per arrivare in spiaggia, ti farà piacere sapere che parto cesareo a un bellissimo litorale. A pochi passi dal centro abitato, raggiungi un’ampia spiaggia di sabbia sottile e chiara lambita dalle acque blu e azzurre del mare. È la scelta ideale se desideri anche visitare il centro di questo incantevole borgo del Salento.

Ricorda però che sono presenti alcuni scogli e anche il porto è vicinissimo perciò potrebbero esserci un po’ di imbarcazioni in movimento. Inoltre, è molto frequentata soprattutto durante l’alta stagione anche da persone del posto oltre ai tanti turisti che arrivano qui per godersi proprio il meraviglioso mare, prendere il sole e fare un bel tuffo nell’acqua fresca rigenerante.

Punta Prosciutto e Punta Grossa

Punta Prosciutto è una frazione di porto cesareo che vanta un ambiente naturale più selvaggio. Il litorale parte a nord a Torre Castiglione, prosegue fino a Punta Grossa dove trovi un tratto roccioso e finisce a Punta Prosciutto dove trovi di nuovo sabbia candida come nei paradisi tropicali. Tutta la zona fa parte di una riserva naturale perciò devi prepararti a fare un po’ di strada a piedi per raggiungere la spiaggia attraversando la pineta e la vegetazione tipica della macchia mediterranea dove cantano le cicale.

La spiaggia è più ampia e lontana dai grandi centri abitati perciò diventa più facile trovare un posto tranquillo anche durante l’alta stagione. La spiaggia si caratterizza per le alte dune di sabbia sottile che ti offrono un po’ di privacy e riparo. Una caratteristica che accomuna tutte le spiagge del Salento ionico è il fondale basso che degrada dolcemente permettendoti anche di praticare lo snorkeling e altri sport acquatici. È la situazione ideale anche per i bambini che non sanno nuotare bene.

Torre Lapillo

Salendo la costa verso nord, raggiungi un’altra frazione di Porto Cesareo: Torre Lapillo. Anche questa è una meta davvero molto gettonata che prende il nome da una torre del cinquecento, nota anche come torre di San Tommaso. La spiaggia ti offre un panorama da cartolina esotica grazie alla soffice sabbia bianca bagnata da un mare che assume mille sfumature che farebbero impallidire Pantone.

Ti sembrerà di essere arrivato dall’altra parte del mondo in un atollo invece sei semplicemente in Salento. Le dune di sabbia chiara si alternano a tratti di bassa scogliera. È facile trovare una piccola baia a forma di mezzaluna dove puoi trascorrere una rilassante giornata sotto i raggi del sole. I fondali marini sono ricchi di vita e puoi avvistare la fauna ittica a occhio nudo grazie all’acqua trasparente che arriva fino alle caviglie anche a diversi metri di distanza dalla riva.