La beauty routine completa per una pelle perfetta

Sfortunatamente, moltissime donne non si prendono abbastanza cura della pelle del viso, riscontrando problemi come impurità, zone secche, rughe, rossori etc. Per prendervi cura della vostra pelle, ecco quali sono gli step fondamentali di una corretta beauty routine.

Rimuovere il trucco

La prima cosa da fare arrivate a casa, è rimuovere il make up. Potete usare un latte detergente oppure l’acqua micellare da stendere prima su un dischetto di cotone riutilizzabile che agisce anche sul trucco waterproof. Di solito, chi ha la pelle grassa e impura dovrebbe preferire l’acqua micellare mentre per le pelli delicate e che tendono a seccarsi, meglio utilizzare il latte detergente. Tuttavia, vale la pena utilizzare l’acqua micellare concentrandosi sugli occhi per rimuovere il trucco più forte. Gli integratori e cosmetici biologici sono un verro toccasana per il derma.

Pulire il viso

Per una pulizia completa del viso, vale la pena utilizzare anche un detergente in schiuma oppure oleoso in grado di rimuovere tutte le impurità che si sono depositate sul derma durante il giorno. In particolare, dovreste provare un detergente ai carboni attivi che risulta molto efficace per rimuovere le particelle di smog perché fa come da spugna. Per risciacquare il viso, conviene utilizzare acqua né troppa fredda né calda poiché la prima chiude i pori mentre la seconda può irritare i capillari più delicati.

Fare una maschera

Dopo la pulizia del viso, arriva il momento di fare una maschera. Ci sono moltissime maschere da scegliere in base al tipo di pelle. Chi ha problemi di punti neri e impurità dovrebbe utilizzare una maschera peel off oppure la bubble mask. Se la vostra pelle è secca e irritata, meglio preferire una maschera idratante in tessuto oppure classica in crema. Dopo aver fatto la maschera, risciacquate nuovamente il viso, magari utilizzando dell’acqua termale spray.

Usare il tonico

Per rimuovere gli ultimi residui della maschera e soprattutto ridurre i pori dilatati della pelle, arriva il momento di utilizzare un tonico viso. Si può stendere direttamente sul viso oppure usare un dischetto in cotone, ovviamente diverso da quello usato per togliere il make up.

Idratare e nutrire la pelle

Nutrite in profondità la pelle è fondamentale per agevolare tutti i processi di rigenerazione cellulare. Il primo prodotto da utilizzare il siero viso e occhi che va applicato con un leggero massaggio nelle zone dove naturalmente si sviluppano le rughe cioè sulla fronte, attorno agli occhi e alla bocca. Bisogna anche concentrarsi sul collo.

Il passaggio successivo è stendere la crema idratante su tutto il viso dal basso verso l’alto con ampi movimenti circolari che aiutano a far penetrare I nutrienti in profondità. Ovviamente, la crema viso va scelta in base al tipo di pelle. In particolare prima di andare a dormire e coricarsi, potrebbe essere utile dare un’idratazione ancora più ricca aggiungendo qualche goccia di olio per il viso alla normale crema. Oltre al collo, una parte del viso che moltissime ignorano sono le labbra. Un burro cacao steso bene anche negli angoli della bocca è sufficiente per prevenire la formazione di pellicine e screpolature.